I treni modello in scala HO 1:87 fatti con passione per tutti e non per pochi

Mostra contenuti secondari Nascondi contenuti secondari

AZIENDA

GENTILI Fermodellisti,

Il Marchio ATM, acronimo di Antonini Treni e Modellismo, è nato agli inizi del 2011 per volontà e passione di Massimiliano Antonini per i treni, che ha trasformato il proprio hobby in una vera e propria attività nel 2012, tanto che nel medesimo anno vengono presentati sul mercato i primi modelli di rotabili, partendo non da vagoni merci o passeggeri, ma già da locomotive, in particolare le prime Diesel da treno, prototipo delle FS che all'epoca stavano pensando a nuove soluzioni tecniche per sostituire economicamente la trazione a vapore su quelle linee ove non era prevista l'elittrificazione.

I modelli riprodotti da ATM sono stati pensati e progettati con una meccanica robusta ed affidabile per un uso sui plastici dei fermodellisti con un buon compromesso tra dettaglio estetico e costi accessibili, esauriti in breve tempo.

A distanza di tempo alcuni modelli, ancora richiesti dal mercato dai collezionisti, grazie anche all'evolversi delle nuove tecnologie, verranno riproposti nella gamma "ELITE", che è contraddistinta da ulteriori miglioramenti estetici e nuovi stampi.

Naturale evoluzione del materiale motoreè il materiale rimorchiato, con cui ATM espande il proprio catalogo, avviando, in Cina, grazie a nuovi fornitori, la produzione di carri a sponde alte serie L, LL e LLk,.

Contestualmente, con nuovi progetti realizzati in Italia, vengono inseriti a catalogo anche carri inediti come i TAEMS T14, T15/16 ed i Faccs/VFaccs, i classici tramoggioni a carrelli per il trasporto pietrisco, e la carrozza corbellona Tipo 57R, meglio conosciuta come " CORBELLONA" declinata in tutte le varianti di livrea.

Pur tenedo conto dei tempi tecnici, a volte non necessariamente brevi, anche perchè un imperativo di ATM è che i modelli, per essere commercializzati, non devono riservare sorprese durante il loro utilizzo da parte dell'utente, verrà comunque garantita l'uscita sul mercato dei modelli annunciati

 

IL TITOLARE

Antonini Massimiliano